L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

16/03/2008 15:41:14

Calcoli alla coliciste

Sono una ragazza di 26 anni facendo una ecografia al fegato mi hanno trovato numerosi calcoli alla colliciste mi hanno subito consigliato di fare l'intervento, ma vorrei aspettare perchè a parte qualche disturbo allo stomaco non ho mai avuto coliche, il dottore mi ha dato delle pasticche le "deursil 225 mg" che dovrebbero far sciogliere i calcoli, lei che mi consiglia? servono queste pasticche? la ringrazio in anticipo

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/03/2008

Premesso che sarebbe importante conoscere dimensioni e costituzione del calcoli (TC) le posso confermare che il farmaco è giusto ma attenzione al dosaggio: a scopo "litolitico" cioe' per ottenere la disgregazione dei calcoli il dosaggio DEVE essere di 1,5 mg / kg di peso.
Resta il fatto ormai acclarato che se lei ha prodotto calcoli ne produrra' ancora in futuro per cui si dovra' prendere una decisione su terapia medica continua o colecistectomia.
La saluto auguri

Dott. Sandro Boschetto
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Gastroenterologia
RIETI (RI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra