L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

28/05/2008 10:31:50

Calcoli alla coliciste

Buongiorno vorrei porvi una domanda riguardante un mio problema...8 giorni fa mi comparvero dolori allo stomaco nausea e qualche episodio di vomito con febbre sui 38...all inizio la cuarai come un influenza intestinale ma poi vedendo che la nausea non passava ieri sono andata al pronto soccorso dove dopo gli esami del sangue mi hanno trovato il valore della bilirubina totale alterato risultato 3.39 con valori di riferimento 0.20-1.20 anche il valore della bilirubina diretta e alterato con risultato 2.48 cn valori di riferimento 0.00-0.40 dopo di che mi hanno effettuato un ecografia all addome con diagnosi: COLECISTI NORMO DISTESA PRESENTA DUE LESIONI CALCIFICHE DI 5 MM CIRCA DI CUI UNA IN SEDE INFUNDIBOLARE...NON DILATAZIONE DELLE VIE BILIARI INTRA ED EXTRAEPATICHE...ora sto facendo una flebo al giorno di spasmex plasil zantac e lixido per far passare la nausea il vomito e i dolori...ne dovro fare per 6 giorni...vorrei sapere se questa nausea passerà con questa terapia e se nel mio caso è indispensabile l operazione...grazie anticipatamente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/06/2008

Credo che in linea di massima la terapia deefinitiva del problema sara' la colecistectomia, ma la valutazione definitiva potra' venire fatta solo dal medico che la visitera'. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra