L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infanzia

11/04/2005 22:30:34

Camminare in punta

Gentile dottore, mio figlio di 5 anni cammina in punta di piedi, specialmente in casa con i calzini antiscivolo.
Ha incominciato il primo anno di scuola materna, saltuariamente, quando era nervoso e si trovava in situazioni nuove e difficili, poi sempre più spesso. L'abbiamo portato dall'ortopedico che per un anno (aveva i piedi leggermente piatti)gli ha fatto portare il plantare, poi risolto il problema gliel'ha tolto, fino a quando io due mesi fa gli ho detto che cmq continuava a camminare in punta, così me l'ha riordinato.
All'inizio mi era stato detto da un esperto da me consultato che il bimbo non si sentiva sicuro di se e che non appena avesse avuto più fiducia nelle sue possibilità si sarebbe sistemato da solo.
Così non è stato, quindi io le chiedo stò seguendo la strada giusta? O devo consultare un psicologo dell'infanzia?
Tra l'altro oltre a questo problema c'è anche quello della pipì che continua in piccole quantità a fare addosso per pigrizia.
Tengo a precisare che mio figlio vive in un ambiente sereno e che si cerca in tutti i modi di farlo sentire amato e compreso.
Grazie per la risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/04/2005

A che età ha iniziato a camminare?

Cade spesso? Si stanca facilmente a salire le scale?

Dott. Gian Luca Trobia
Medico Ospedaliero
Specialista in Pediatria e Neonatologia
CATANIA (CT)


Altre risposte di Infanzia







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra