L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

19/05/2006 15:18:42

Cantante in crisi!!!

Cantando(soprattutto nei toni alti)e urlando provo dolore nella parte sinistra del collo...non ho mai fatto lezione di canto ed ho paura di aver sforzato troppo le corde vocali,e di non averle usate nel giusto modo!Intorno alla trachea(sempre dalla parte sinistra)al tatto sono leggermente più gonfia...magari non è niente ma ultimamente ho la voce più fioca e dato che per me il canto è vitA...vorrei sentire il suo parere!!!Dimenticavo qualche mese fa ho fatto una visita al pronto soccorso di otorinolaringoiatra a Firenze...la dottoressa ha detto di non preoccuparmi perchè si trattava solo di un pò di riflusso...e mi ha consigliato alcune medicine che poi però io non ho preso...dopo domani ho un concerto,ma non riesco più a cantare come prima...lei che mi consiglia di fare!?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del22/05/2006

Deve eseguire una ecografia tiroidea, esami per controllare gli ormoni tiroidei. Il reflusso gastroesofageo è sempre indice di una infiammazione presete in un’altra zona, in cui si verifica, per un semplice principio di patologia generale, una acidosi, per un meccanismo di compenso, aumenta l’acidità dello stomaco, con successivo impianto di Helicobacter Pylori, Esofagite , Gastrite , Ernia iatale . Quindi per il reflusso, si deve cercare la infiammazioe iniziale, che può essere asintomatica, subclinica e persistente. Ma la tiroide, un aumento dei linfonodi cervicali, va sempre cercato. Sarebbe opportuno che eseguisse anche questi esami specfici, per indagare anche lo stato del sistema immunitario.
Emocromo e formula, elettroforesi delle proteine, piastrine.
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
· Epidermal Growth Factor (EGF)
· Epidermal Growth Factor-receptors (EGF-R)
· Fibroblast Growth Factor (FGF)
· Insulin-like Growth Factor (IGF-1)
· Platelet-derived Growth Factor (PDGF)
· Proteina S 100 (pS 100)
· Proteina p 53
· c-erb B2 neu
· Citocheratina 19
· Glicoproteina 72
anticorpi sierici anti tireoglobulina
anticorpi sierici anti microsoma tiroideo (TPO)
Tireoglobulina
anticorpi sierici anti recettore TSH (anti TRAK)
FT3, FT4, TSH
Anticorpi antinucleo (ANA e frazioni (ENA, Sm, RNP)
Calcitonina
Prolattina
· ANTICORPI ANTI-ADENOVIRUS
· ANTICORPI Parvovirus B19
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA

per non trascurare niente, successivamente, una buona interpretazione dei dati forniti dall’anemnesi, esame obiettivo, esami strumentali che eseguo in studio, si può stabilire il motivo per cui lei presenta questi sintomi.


Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra