L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

23/10/2007 12:04:05

Capezzolo retroverso

Buongiorno. sono stata orerata 2 anni fa hai capezzoli retroflessi. l'intervento è andato bene ,ma dopo qualche mese ho iniziato ad avere un'infezione con fistola dopo che son guarita a distanza di 4 5 mesi conpare ancora l'infezione con fistola. sono gia andata da 2 medici senologhi che mi dicono la stessa cosa , signora ci deve convivere sono i canali del latte che spurgano nn c'è antibiotico, nn c'è rimedio.ma ci sarà pure un rimedio è una tortura x me volevo essere donna a tutti gli effetti e mi ritrovo con un seno inperfetto .mi potete aiutare voi, un consiglio. cordiali saluti lorena

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/10/2007

Signora,

se l'infezione cronica è diffusa alla ghiandola intera è difficile guarire, se fosse limitata ad un settore della ghiandola potrebbe essere presa in considerazione un'asportazione di essa inclusi i dotti afferenti al capezzolo. Del liquido fuoriuscente dovrebbe essere eseguito un tampone per esame colturale e, dopo l'esame clinico, eventualmente irichiedere una fistolografia.
Altre soluzioni non riesco a suggerirglieLe via internet.
Cordiali saluti

Dott. Egidio Riggio
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)


Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra