L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

17/05/2005 23:17:52

Capezzolo retroverso

Buongiorno, sono una ragazza di 30 anni e crescendo mi sono accorta di avere una capezzolo rientrante!
Vorrei sapere se è possibile intervenire chirurgicamente, sono frequenti questo tipo di interventi, ci possono essere delle conseguenze interne al seno?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/05/2005

Si tratta di capezzolo introflesso.una patologia che si tratta chirurgicamente presso il ns reparto(è mutuabile).Le tecniche di correzione sono diverse,a seconda del tipo e della gravità del caso.E' una patologia abbastanza frequente,la correzione interessa solo il complesso areola-capezzolo nella sua funzione erettile(venuta meno).



Dott. Stefano Bisazza
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
CREAZZO (VI)



Risposta del27/05/2005

é possibile con un intervento in anestesia locale estroflettere il capezzolo , è una patologia relativamente frequente, di solito non ci sono conseguenze.

Dott. Guido Giorgio Mariani
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Specialista in Urologia


Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra