L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

01/02/2005 12:23:34

Capogiri

Buongiorno,
volevo una informazione circa la mia condizione. E' da circa 2 mesi che ho giramenti di testa sottoforma di sbandamenti; ho fatto la visita dal neurologo con relativo elettroencefalogramma dal quale non è risultato nulla, esami del sangue con maggiore interessamento alla tiroide e i risultati sono tutti nella norma. Ho cambiato anche gli occhiali (da 1 settimana), dal momento che soffro di Miopia , in quanto è modificato il visus sperando che era dovuto alla vista; ma ad oggi non ho visto nessun miglioramento se non leggermente. Vi prego datemi un consiglio!
Grazie.



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/02/2005

Io farei le prove di funzionalità vestibolare dopo una accurata visita otorino. Sono le prove che ci dannno la piena efficenza dell'organo deputato all'equilibrio. Poi guarderei la circolazione che nutre il nostro cervello con un ecodoppler dei vasi sovraortici. Ritornerei dal neurologo per l'opportunità di una tac se il disturbo continua. saluti

Dott. Lucio Paolo Raineri
Medicina generale convenz.
NAPOLI (NA)


Risposta del04/02/2005

Perfettamente d'accordo col collega Ranieri. Non escluderei magari una possibile causa malocclusiva , potendo escludere naturalmente cause "funzionali" e quindi capogiri legati ad una possibile sindrome ansioso-depressiva

Dott. Giuseppe Barbarossa
Casa di cura convenzionata


Risposta del05/02/2005

Egregia Sig.na o Sig.ra, in primis bisogna che Lei valuti la possibilità di una sindrome astenica di base. L'indice di massa corporea ( BMI ) a Lei ascrivibile ( fatto salvo un eventuale habitus particolare possibile, ma del quale nella Sua domanda non vi è traccia )è pari al valore numerico convenzionale di 18. Esso rappresenta un valore del range "sottopeso", v.n. per il sesso femminile: 19-24. Come secondo punto,la Sua cadenza mestruale è rispettata? la Sua dentatura ed ancor più le articolazioni temporo-mandibolari sono normali? il rachide cervicale e l'apparato vestibolare sono da considerare nella norma?. Se tutto ciò rientra nei parametri di normalità potrà volgere le Sue attenzioni verso un "controllo posturologico": esame del come stiamo in piedi fermi( microdinamìa ) ovvero come camminiamo ( fase deambulatoria ). Dove effettuare tale controllo? Ovunque possa trovare un centro e/o un singolo professionista il quale, ne siamo certi, provvederà ad indirizzarLa ad una terapia idonea. Condizione essenziale da dover rispettare "sempre" è quella di parlare e consigliarsi con il proprio medico di famiglia, il quale conoscendo la Sua anamnesi potrà consigliarLa e seguirLa nel modo migliore e più completo, anche rispetto a possibilità diagnostiche al momento da noi non ipotizzate, perchè privi di una profonda conoscenza dei Suoi antecedenti anamnestici.
Cordialità ed auguri.

Dott. Gaetano Spina
Specialista in Chirurgia generale


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra