L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

18/05/2008 22:02:32

Carcinoma mammario

Qual è la rapidità di evoluzione di carcinoma mammario relativamente avanzato (fase II o III) ? Un intervento chirurgico fissato quasi due settimane dopo la diagnosi è tardivo?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/05/2008

buongiorno innanzittutto non ho chiaro cosa intenda come fase II o III,comunque due settimane di attesa non sono tante da un punto di vista biologico,ma lo possono essere dal punto di vista psicologico.

disitnti saluti

Marco Eboli

Dott. marco eboli
Casa di cura convenzionata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
ROZZANO (MI)


Risposta del29/05/2008

Per la prima domanda non c'è risposta certa, dovremmo conoscere a fondo la biologia tumorale cosa possibile solo dopo l'asportazione chirurgica o un'agobiopsia.
Un tumore per arrivare allo stadio da lei citato impiega svariati anni: l'intervento chirurgico eseguito anche un mese dopo la diagnosi cito-istologica non cambia il decorso della malattia.

Dott. Francesco Pellegrini
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia toracica
FERRARA (FE)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra