L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

06/05/2005 18:36:07

Carcinoma mammario

On una diagnosi di carcinoma lobulare infiltrante g2 e carcinoma duttale in situ della mammmella Bs/lesione neoplastica maligna che andrò a togliere nei prossimi dieci giorni, considerando che una tac total body e una risonanza sono riuscite bene e non danno a segnali negativi, quale speranza ho di aspettativa di vita. non ho paura di morire ma della sofferenza sì, sono già stata operata due anni fa' di carcinoma anale, so cosa vuol dire chemio e radio. Sono sola e non ho illusioni. ma vorrei capire cosa mi aspetta e questo mi aiuterebbe a prenderla con pazienza. so che questo tumore è aggressivo ed g2, so che se passa va alle ossa e ai polmoni ed il fegato, godo di ogni momento con passione ma per avere forza devo sapere. grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/05/2005

Cara signora,

il fatto che la TC total body sia negativa è una cosa positiva ma per poter parlare di aspettativa di vita bisognerà attendera l'esame istologico definitivo della mammella dopo l'intervento, compresi i linfonodi ascellari (o linfonodo sentinella, a seconda dellle dimensioni del tumore), con tutti i marcatori prognostici e dovrà anche sottoporsi ad una scintigrafia ossea total body.
Con questi dati in mano il senologo portà spiegarle le eventuali terapie di completamento del caso.
Coraggio! E buona giornata!

Dott. Angelo Primavera
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia d’urgenza
ROMA (RM)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra