L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

08/09/2007 15:02:01

Carcinoma uretere

Buongiorno, vorrei chiedere un consiglio per mio suocero, anni 74 in buona salute, fumatore;un mese fa ha visto sangue nell'urina abbiamo subito fatto l'esame citologico che e' risultato positivo, in seguito ha fatto Tac dalla quale e' risultato quanto segue:
Modica dilatazione delle vie escretrici a destra con riduzione di calibro per ispessiemnto parietale per un tratto di circa 40 mm al terzo distale dell'uretere destro per neoformazione.La vescica e priva di difetti di riempimento e presenta pareti ispessite, pseudodiverticolo di 20 mm anteriormente. La prostata e' ingrandita e disomogenea.
Chiedo gentilmente un vostro consiglio.
L'urologo da cui siamo in cura ha programmato per questa settimana un intervento endoscopico per vedere piu' precisamente la situazione e poi ci ha annunciato che c'e' una grossa probabilita' di dover asportare il rene perche il carcinoma e' situato vicino al rene.
Cosa ne pensa? Grazie in anticipo di un vostro parere e con l'occasione porgo distinti saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/09/2007

Caro lettore ,
se le cose stanno come da lei riferito bisogna seguire attentamente le indicazioni dell'urologo che sta valutando in diretta la situazione clinica di suo suocero.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra