L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

17/04/2008 08:51:35

Carovit

DOMANDA:per chi ha problemi di eritema solare cosa è meglio assumere CAROVIT HYDRO O CAROVIT FORTE prima dell'esposizione e per quanto tempo? DOMANDA: se una persona si espone al sole in maniera non continuativa esempio una o due volte a settimana come deve assumere carovit melanin tutti I giorni in quella settimana o solo nei giorni di esposizione?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/04/2008

L'eritema solare e' l'effetto di una eccessiva esposizione ai raggi solari. Per evitarlo bisogna semplicemente evitare di esporsi al sole oltre un certo limite, che dipende essenzialmente dal tipo di pelle e dall'intensita' dell'irradiazione solare. Quindi, o si limita il tempo di esposizione, o ci si protegge con schermanti solari. Non mi risulta che l'assunzione delle vitamine A, E e C agiscano da schermanti solari. Al piu' possiamo riconoscere loro un'azione protettiva generica sulla pelle, ma assolutamenmte inadeguata di fronte agli effetti nocivi provocati dall'esposizione diretta e prolungata ai raggi ultravioletti. Percio' se vuole ridurre i danni da esposizione solare (eritema, invecchiamento cutaneo, rischio di Melanoma , ecc.), usi delle creme solari ad alta protezione (SPF 30), oppure stia di meno al sole.

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Risposta del21/04/2008

L'eritema solare e' l'effetto di una eccessiva esposizione ai raggi solari. Per evitarlo bisogna semplicemente evitare di esporsi al sole oltre un certo limite, che dipende essenzialmente dal tipo di pelle e dall'intensita' dell'irradiazione solare. Quindi, o si limita il tempo di esposizione, o ci si protegge con schermanti solari. Non mi risulta che l'assunzione delle vitamine A, E e C agiscano da schermanti solari. Al piu' possiamo riconoscere loro un'azione protettiva generica sulla pelle, ma assolutamenmte inadeguata di fronte agli effetti nocivi provocati dall'esposizione diretta e prolungata ai raggi ultravioletti. Percio' se vuole ridurre i danni da esposizione solare (eritema, invecchiamento cutaneo, rischio di Melanoma , ecc.), usi delle creme solari ad alta protezione (SPF 30), oppure stia di meno al sole.

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra