L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

15/05/2008 17:04:39

Catarro cronico ?

Buongiorno, l'anno scorso a settembre sono stata ricoverata in ospedale per una polmonite che dopo un mese di antibiotici mi ha lasciato un disturbo alquanto fastidioso (speravo passasse con il tempo) e che ora, oltre all'insistenza continua, inizia a preoccuparmi.
Continuamente devo raschiarmi la gola per staccare il catarro che mi si forma togliendomi il respiro, nn ce la faccio più cosa devo fare ? io soffro anche di rinite stagionale che dagli ultimi anni si potrae sempre più, cosa mi può consigliare, nn nascondo la mia paura anche perchè durante il mio ricovero e facendomi la broncoscopia evidenziarono cellule anomale paventandomi pure l'eventualità di un carcinoma poi scongiurato con la tac di controllo (a distanza di 1 mese dall'evento) ma io ancora tremo ............ Grazie

Valentina

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/05/2008

Se ha rilevato catarro in gola, anche in considerazione della recente Polmonite , sarebbe opportuno che lei si sottoponesse a visita otorinolaringoiatrica, soprattutto per escludere che il problema polmonare sia stato innescato da un focolaio presente a livello naso-sinusale.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra