L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

01/03/2008 13:00:51

Cefalea muscolo tensiva

Salve, circa un anno e mezzo fa ho cominciato ad avvertire delle fitte alla testa e da alcuni mesi queste fitte si sono trasformate in dolore continuo, praticamente ho mal di testa tutti i giorni. ho effettuato la radiografia della colonna cervicale e mi è stata riscontrata la rettilineizzazione del segmento,ho effettuato una visita fisiatrica con ciclo di fisioerapia, ecocolordoppler ma non ho avuto nessun beneficio. ho provato l'inderal, lo zomig senza risultati. il mio medico mi ha prescritto il dicloreum e fin tanto che assumo questo farmaco il mal di testa non c'è.appena sospendo il farmaco torna puntuale.nel frattempo mi sono rivolta ad un neurologo che mi ha diagnosticato una Cefalea muscolo tensiva e mi ha prescritto il flunagen per due mesi. adesso comincerò la terapia e farò anche un elettroencefalogramma. volevo chiedere questo: se il flunagen non dovesse dare risultati posso continuare con il dicloreum o a lungo andare questo farmaco può avere effetti collaterali gravi?grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/03/2008

No,non credo che l'idea di 'andare avanti'con il dicloreum sia una buona idea.
Va benissimo la terapia preventiva prescritta dal Collega neurologo,a patto che sia proseguita nel tempo.
Stia bene.

Dott. Antonio Cazzato
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Neurologia
LECCE (LE)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra