L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

01/10/2006 19:48:33

Cefalea muscolotensiva o vascolare

Da circa 10 anni soffro da cefalea credo muscolo tensiva,ma nell'ultimo anno la frequenza è quasi giornaliera.Il dolore parte dalla nuca,zona suboccipitale e si irradia sempre su metà del cranio con particolare intensità nella zona perioculare o sul sopracciglio.Interessa quasi sempre il nervo trigemino e sono costretta a prendere antiinfiammatori (aulin,oxi,etc.)Esiste una terapia, una via d'uscita? E' legata ad una cattiva circolazione? o forse al ciclo mestruale visto che ormai il ciclo non è più regolare come un tempo? L'agopuntura può servire? Spero in un aiuto, grazie. l.b.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/10/2006

Gentile signora,

Lei non descrive con precisione il tipo di dolore.
Probabilmente si tratta di una Cefalea tensiva cronicizzata oppure di tipo misto (c. tensiva ed emicrania).
In questi casi i farmaci antiinfiammatori divengono meno efficaci e possono causare una " Cefalea da abuso di analgesici" mentre sarebbe utile iniziare un trattamento preventivo della Cefalea con farmaci specifici per cicli di 4-6 mesi.
Si rivolga ad un Neurologo.

Cordiali saluti.

Dott. Massimo Muciaccia
Medicina Territoriale
Specialista in Neurologia
BARI (BA)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra