L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

28/10/2004 12:42:06

Cefalea

Buongiorno e grazie anticipatamente per l'aiuto datomi. Da un anno a questa parte soffro di terribili attacchi di Cefalea accompagnati da nausea e vomito. Questi attacchi durano di solito da 1 a 3 giorni e si ripresentano a distanza di circa 4-5 giorni dall'attacco precedente. Dopo svariate visite, i medici anno saputo dirmi cosa non ho, non la fonte di tutto ciò. So con esattezza che non è emicrania, che non è a grappolo, ma non cos'è. Avendo fatto anche i test per le allergie, ed essendo risultata negativa, avendo eliminato tutti gli alimenti che potrebbero far scoppiare la Cefalea , avendo provato ogni tipo di farmaco possibile senza risultati, avendo fatto svariati massaggi alla cervicale, voi cosa mi consigliate? E' possibile che a soli 19 anni possa soffrire di Cefalea ?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/11/2004

Cefalea , nausea e vomito mi fanno pensare ad una emicrania. Alla sua età è frequente avere mal di testa. Il problema è che la sua forma di Cefalea è di lunga durata e molto frequente. Le consiglio quindi di rivolgersi ad un neurolgo esperto del campo per una diagnosi precisa ed una terapia. Vista la durata prolungata delle sue crisi e la elevata frequenza, potrebbe aver bisogno di una terapia di prevenzione (da assumere tutti i giorni) oltre alla terapia dell'attacco.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
ROMA (RM)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra