L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

13/12/2006 23:46:25

Ceg

Da un pò di tempo sn diventata vegetariana e noto in me debolezze con ripetuti svenimenti....sarà perkè non seguo una detterminata dieta vegetariana oppure il diventare vegetariana crea questi problemi?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/12/2006

Bisogna prestare particolarmente attenzione quando si modifica la propria alimentazione per le conseguenze che ciò può comportare sulla propria salute.Una dieta strettamente vegetarina è di fatti impossibile,venendo meno l'assunzione degli aminoacidi essenziali,costituenti principali delle proteine.Inoltre c'è il problema del ferro e della sua biodisponibilità con conseguenze enormi sul sangue, apparato circolatorio e quindi pressione arteriosa.Molti altri principi nutritivi nutritivi posono comunque essere deficitari,comportando quello stato di malessere generale a cui si faceva riferimento.Esistono poi diete vegetariane miste,con presenza di legumi e pesce,ma,anche in questo caso,il consiglio è quello di non fare da soli ma farsi seguire da professionisti competenti.

Dott. Claudio Messere
Medicina Territoriale
Specialista in Medicina interna
Specialista in Scienza dell'alimentazione
CRISPANO (NA)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra