L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

13/05/2008 11:56:58

Celiachia?

Salve quasi due anni fa mi sono coparse delle macchie che all'inizio sono un po' più rosa del normale poi si seccano e si squamano leggermente. Queste macchie non hanno mai raggiunto una grandezza superiore a uno due cm, ma in genere sono più piccole. Ora il mio dermatologo ha fatto diverse diagnosi partendo con la pitiriasi rosera, poi è arrivato a dire che questa si era psoriatizzata (nel frattempo l'IDI di roma mi ha detto che avevo un'eczematite psoriasiforme). Passato un anno e mezzo sono tornata dal dermatologo che ha escluso le precedenti diagnosi approdando ad una ulteriore ipotesi:forse si tratta di allergie e ha ipotizzato che essendo io allergia al nichel ho sviluppato nel tempo una ipersesibilizzazione che si è sfogata a livello cutaneo (ma le macchie non sono nelle zone a contatto con elementi che contengono il nikel! e soprattutto gli sfoghi che mi escono quando ho una zona a contatto con il nichel sono diverse: sono con piccole bollicine, danno molto prurito, ma scompaiono in un paio di giorni). le macchie che invece ho da due anni a questa parte non danno prurito e restano anche pià di un mese e quando vanno via lasciano una chiazza un po' più bianca della mia pelle.
Il dermatologo mi ha consigliato le prove delle allergie alimentazi e dellle intolleranze. Non sono allergica a nessun alimento ma sono intollerante a farina, grano, carne di maiale, peperoni, melanzane, piselli, fagioli e fagiolini! per questo mi hanno consigliato una "dieta" in cui eliminare per un mese tutti questi alimenti e proseguire con un lento reinserimento.
Inoltre sono diversi anni (in seguito ad una dieta prolungata) che sono anemica per carenza di ferro. Ho fatto una gastrscopia da cui è uscito fuori la presenza dell'elicobacter con conseguente gastrite antrale, con relativa cura per eliminare l'elicobacter.
Ora mi chiedevo...queste macchie possono essere causate veramente da queste intolleranze o dall'allergia al nichel?oppure dalla celiachia? è necessario che mi faccia le analsi per verificare?
Vi ringrazione per la disponibilità
Aspetto una vostra notizia.
Cordiali saluti
Valentina

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/05/2008

Le paracheratosi (o eczematidi Psoriasi formi) a volte recidivano in modo esasperante. Non possiamo dire se l'allergia al nichel ha la sua importanza nel determinare questa dermatosi. Sicuramente un organismo cosi' facile alle allergie e' anche piu' sensibile a questo tipo di patologie. Da considerare comunque che di solito le paracheratosi guariscono completamente e poi si ripresentano dopo un certo tempo. In questo caso, se non ho capito male, da due anni ci sono costantemente un certo numero di macchie sulla pelle. Che non sia una Psoriasi vera e propria? Quanto al sospetto di Celiachia , visto che le intolleranze ci sono, i difetti di assorbimento forse pure, c'e' la denutrizione e l' Anemia , perche' non fare esami piu' specifici per escluderla?

Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra