30/03/13  - Celiachia o no? - Stomaco e intestino

Celiachia o no?




Domanda del 30 marzo 2013

Domanda


Salve, sono una ragazza di 25 anni. Da qualche mese ho problemi di gonfiore addominale dopo i pasti. Inizialmente questo era l'unico problema, adesso mi sento anche infastidita e a volte ho mal di stomaco e Diarrea. Ho fatto due test: anticorpi anti transglutaminasi Ig-G negativi, Ig-A positivi (45, 1 ), poi ho fatto anche gli anti endomisio e questi sono assenti. Inoltre ho il valore del TSH un pò alto. Secondo lei potrei essere celiaca?
Grazie
Risposta del 02 aprile 2013

Risposta


Gli anticorpi anti-transglutaminasi IgA sono considerati un test di screening per la celiachia, dal momento che difficilmente in un paziente celiaco a dieta libera questi anticorpi risultano assenti . Non è però necessariamente vero il contrario, cioè non è detto che avere questi anticorpi voglia dire con certezza essere celiaci. Per questo motivo vengono sempre richiesti insieme agli anticorpi anti endomisio che, se presenti ,indicano invece una forte probabilità di avere una forma di celiachia.
Nel suo caso la discrepanza tra i due test non autorizza a escludere con certezza l'ipotesi di celiachia, anche alla luce dei sintomi riportati. Una gastroscopia con biopsie del duodeno (esame considerato un po' fastidioso, ma assolutamente non doloroso) è nel suo caso la cosa migliore da fare per potere ottenere una risposta definitiva.

Dott. Francesco Tovoli
Universitario
Specialista in Medicina interna
Bologna (BO)

Il profilo di FRANCESCO TOVOLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”
Stomaco e intestino
11 agosto 2017
Ricette
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”
Dieta mediterranea per il benessere del colon
Stomaco e intestino
07 agosto 2017
News
Dieta mediterranea per il benessere del colon
Ai batteri buoni dell’intestino piacciono i mirtilli rossi
Stomaco e intestino
13 luglio 2017
News
Ai batteri buoni dell’intestino piacciono i mirtilli rossi