L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

27/11/2005 11:39:58

Cellulite

Sono una ragazza di 23 anni,ho un notevole accumulo di cellulite nei glutei e nelle cosc e un po' anche nelle gambe,ma sono normopeso.Cio' mi preoccupa molto ho paura di nn poterla piu' eliminare.Cosa posso fare?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/12/2005

Gentile giovane,
se parliamo della classica celulite a "buccia d'arancia" oltre alle principali regole ( dieta corretta, ginnastica, ecc.) segua il consiglio di un medico estetico. Se invece il problema è più legato ad accumuli adiposi localizzati, allora la terapia migliore è chirurgica ( lipoaspirazione, liposcultura superficiale..).
Saluti
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica Estetica


Dott. Claudio Bernardi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)


Risposta del14/12/2005

Gentile Signorina ,
le adiposità distrettuali sono secondarie a un maggior stimolo ormonale da parte degli estrogeni . Una domanda : utilizza anticoncezionali per via orale ? Vi sono diverse terapie mediche (Endermologie in particolare) oltre alla classica lipoaspirazione che possono risolvere il suo problema . Consulti un Ch.Plastico che Le fornirà eventuali informazioni .

Un cordiale saluto



Dott. Alberto Capretti
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)


Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra