L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

17/10/2006 11:30:39

Cervicobrachialgia sn.

Buogiorno io le scrivo tutto il referto della risonanza magnetica:
Lordosi ridotta e accenno all'inversione distale.Spondilosi con spicule marginali di c5-c6 e c6- c7.Segnale degenerativo dei dischi intersomatici.Ernia discale posteromediana c5-c6,piu evidente c6-c7 con discreta protusone nella paramediana sn,riduttiva l'ampiezza dello speco,non impegna i forami di coniugazione.Improntato il sacco durale.Spicule retrosomatiche protrudono nel forame sn c6-c7appena ridotto.Conservati i rimanenti.nella norma il segnale del cono midolare e delle radici nervose.
La mia domanda é : o bisognio di un neurocirurga o di neurologo? i ultimi 3 mesi o tanto dolore alla spalla sn e tutto il bracio sn,o fatto per 16 giorni una terapia di bentelan (punture )ma niente cosa mi sugerite ..grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/10/2006

Consulti un buon neurochirurgo o un ortopedico che si interessa di chirurgia vertebrale.
Saluti cordiali

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra