L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

16/07/2006 12:24:47

Che fare?

Salve sono un ragazzo di 19 anni ed è da circa un mese che ho una stanchezza mentale che non vuole sapere di andarsene.Il mio medico mi ha segnato del Psycoton a bustine che prendo da 10 giorni ma che non ha dato gli effetti desiderati ed io non so più cosa fare.Capirà come è fastidioso per un ragazzo della mia età uscire con gli amici e sembrare ubriaco(perchè è questo il senso che mi porta),non poter studiare anche in vista di prossimi esami universitari in quanto la capacità di concentrazione è minima per non dire nulla.Premetto che ho vissuto 2 mesi molto brutti in quanto ho avuto problemi legati all'allergia che mi hanno fatto vivere nell' Ansia e non so fino a che punto questi miei timori siano terminati.Scrivo a Voi in quanto questi miei sintomi mi fanno pensare a uno stato d' Ansia o di Depressione seppur minima in quanto la voglia di studiare,di uscire,di andare in palestra non mi manca e non me lo nego ma purtroppo questa stanchezza non mi consente di vivere serenamente come vivevo fino a 2-3 mesi fa.La prego mi dia un consiglio che però,se possibile,non sia basato su farmaci in quanto Lei capirà a 19 anni un ragazzo che ha tanta voglia di fare non può già prendere degli ansiolitici o cose simili sennò una volta arrivato a 30-40 anni che dovrò prendere?La ringrazio anticipatamente Le porgo cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/07/2006

credo che se si tratta di un episodio depressivo anche lieve ma fastidioso assumere una terapia farmacologica per un breve periodo non sia da escludere. non è detto che in futuro ne avrà bisogno, magari basta qualcosa di più forte del farmaco datole dal medico di base. immagino che per lei sia comunque un periodo difficile e importante della sua vita, visto che avrà finito le superiori e si è iscritto all'università. già questo cambiamento può dare Ansia .
la Depressione fa stare molto male e va curata. se poi non vuole prendere i farmaci c'è sempre la psicoterapia.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra