L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

05/02/2006 22:23:59

Che male al ginocchio sx!

Ho da tempo dolori al ginocchio sinistro, più frequenti se lo tengo piegato e fermo per diverse ore nella stessa posizione.
alla tac risulta una "minima riduzione in ampiezza dello spazio articolare femoro-rotuleo, non significativo versamento intra-peri-articolare fatta eccezione per sottile falda fludia che si dispone a ridosso delle spine tibiali. alterazioni densitometriche riconoscibili a livello del corno posteriore del menisco mediale compatibili con fenomeni di natura degnerativa, integro il menisco laterale, non lembi meniscali mobili in articolazione..."tutto il resto regolare (legamenti crociati, collaterali, tendine rotuleo, corpo di hoffa). è il caso di fare esami ulteriori ? di che tipo ? un'operazione potrebbe risolvere la situazione o una terapia di tipo farmacologico ?
NR, Trento '64

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/02/2006

Verosimile gonalgia da lesione condrale femoro-rotulea per sovraccarico in genere laterale di rotula. La postura in flessione o la sollecitazione della articolazione del ginocchio in flessione, ad es. camminare in discesa, sport su terreno artificiale... è responsabile del dolore. Non vi sono indicazioni chirurgiche nè farmacologiche in prima istanza: un corretto uso dell'articolazione e evitare sovraccarichi funzionali è sufficiente nella maggior parte dei casi.

Dott. Gabriele Poli
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
BOLOGNA (BO)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra