L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infanzia

28/03/2007 18:59:51

Chetoni

L'assunzione di antibiotici prolungata può dare presenza di chetoni in urina?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/04/2007

La presenza nelle urine di corpi chetonici (acetone) indica che nell'organismo vi è un disturbo nella produzione di energia necessaria per i processi vitali.
Le più frequenti condizioni responsabili di chetosi nel bambino sono il digiuno (per ridotto apporto di "combustibili"), la febbre (per aumentato consumo), il Diabete di tipo 1 o infantile (deficit di insulina, cioè della sostanza che permette alle cellule di iniziare la produzione di energia).
L'accumulo di corpi chetonici nel sangue altera l'equilibrio metabolico dell'organismo, il quale reagisce attivando meccanismi utili alla rapida eliminazione di queste sostanze. Tra questi meccanismi vanno ricordati una aumentata frequenza respiratoria (alcuni corpi chetonici sono volatili e danno all'alito dei bambini con acetone il caratteristico odore di frutta marcia) ed una aumentata diuresi (aumentata produzione di urine). Quest'ultimo meccanismo va aiutato, somministrando al bambino bevande zuccherate a piccoli sorsi in modo da evitare la comparsa del vomito. In questo modo vengono date sia sostanze utili per la produzione di energia, sia i liquidi che migliorano la funzionalità renale. Naturalmente, per i diabetici è indispensabile ricorrere all'insulina.
In conclusione. Non vi è alcuna associazione di causa ed effetto tra la comparsa di corpi chetonici e la terapia antibiotica.

Dott.ssa Ersilia Garbagnati
Specialista attività privata
Specialista in Pediatria e Neonatologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Infanzia







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra