L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

30/09/2008 15:14:56

CHIARIMENTI

Gentilissimo Dottore,
Mi scusi tanto se, nella precedente e-mail, quando accennavo alla mia esperienza di sesso orale, ho usato il termine "pompino", ma noi giovani, specialmente nel gergo, lo usiamo spesso al posto di "fellatio".
Oltretutto, nel mio dizionario di psicosessuologia, questa parola compare come sinonimo gergale.
Ma torno al dunque: la mia preoccupazione era limitata alla discussione di prima.Volevo inoltre sapere se ci sono profilattici atti a ridurre la sensibilità. Grazie.
Marco.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/10/2008

Caro lettore,
personalmente non mi fermo ai termini ,l'importante è sempre capire bene il problema. Per l'ultimo quesito poi le consiglio di rivolgersi a qualsiasi farmacia presente sul nostro territorio nazionale e lì potrà trovare tutte le possibili variabili da lei sognate. Detto questo poi perchè fa questa domanda? Ciò presuppone che lei non controlli bene la sua risposta sessuale. Se è così bisogna, senza perdere altro tempo prezioso, consultare un esperto andrologo in diretta.
Un cordiale saluto.



Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra