11/04/09  - Ciste all'osso sacro - Cuore circolazione e malattie del sangue

Ciste all'osso sacro




Domanda del 11 aprile 2009
circa 2 anni fa dopo un dolore intenso all'osso sacro, sono andata dal mio medico curante che mi ha diagnosticato una ciste all'osso sacro, e mi ha prescritto una visita chirurgica, fatta quella visita mi hann consigliato di operarla con ay opital in anestesia totale, con la possibilità che dopo l'operazione la ferita potesse rimaere aperta e quindi con medicazini doorosissime per questo ho aspettato 2 anni e ora mi sono decisa a fare questa operazione anche perchè da un paio di mesi la ciste ha iniziato a buttare fuori pus, cosa che prima non aveva mai fatto. VORREI avere delle informazioni sull'operazione e sulla convalesenza . vi ringrazio anticipatamente ..saluti Jessica
Risposta del 17 aprile 2009
visiti il www.benessere2000.net c'è una soluzione.. a presto

Dott. Paolo Bruschelli
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Chirurgia generale
MONTECOSARO (MC)



Il profilo di PAOLO BRUSCHELLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Fibrillazione atriale: esagerare con i ritmi di lavoro può far male al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
24 luglio 2017
News
Fibrillazione atriale: esagerare con i ritmi di lavoro può far male al cuore
Telefono verde Aids-Ist compie 30 anni: un servizio in continua evoluzione
Cuore circolazione e malattie del sangue
17 luglio 2017
Interviste
Telefono verde Aids-Ist compie 30 anni: un servizio in continua evoluzione
Arresto cardiaco: arrivano i droni per salvare le vite
Cuore circolazione e malattie del sangue
26 giugno 2017
Focus
Arresto cardiaco: arrivano i droni per salvare le vite