L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

12/10/2005 19:20:29

Ciste

Ho una ciste nel cervello dianisticata nel maggio 2003 dopo aver effetuato risonanza magnetica a distanza di 2 mesi e 12 mesi la stessa e'rimasta tale quale a prima puo degenerare in maligna (ciste piena di acqua che non assume liquido di contrasto di piccola dimensione presenta un orletto in sequenza flair il neurologo dice probabilmente si tratta di ciste neuroepiteliale anche se non e perfettamente rotonda.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/10/2005

Gentile signore,
si tratta probabilmente di una cisti aracnoidea, del tutto benigna e solitamente asintomatica.
Lei perchè ha fatto la RNM? aveva dei disturbi? ora che sintomi ha? Consulti anche un neurochirurgo. Se la cisti non è ipertesa, cioè il liquido contenuto non è sotto tensione, non è da operare.
Mi faccia sapere.
Cirdialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra