L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

31/05/2006 21:10:18

Cisti polso dx

Buonasera. Due anni fa mi comparve una cisti artrogena volare radiale polso dx, lunga 11 mm e spessa 5, con contorni regolari e contenuto omogeneo. Mi consigliarono di toglierla. Dopo alcuni mesi però scomparve e annullai l'operazione. 4 mesi fa è rispuntata, questa volta molto più grossa, molto più morbida ma molto più dolorosa. Mi sveglio di notte con la mano indolenzita, tanti formicolii come se ci avessi dormito sopra, ma non l'ho fatto! Mi si addormenta la mano anche in semplici posizioni come appoggiarmi sul tavolo col gomito e toccare la guancia, o stare a braccia conserte. Ho sentito dire che l'aspirazione non serve a nulla ma vorrei evitare di operare. Cosa consigliate? Grazie mille per l'aiuto!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/06/2006

Potrebbe avere una patologia non correlabile con la cisti. potrebbe avere la STC. Faccia una EMG.
G. Internullo
specialista in Chirurgia della Mano

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra