26/01/09  - Cisti renale - Salute maschile

Cisti renale




Domanda del 26 gennaio 2009

Domanda


pongo questo quesito per mio suocero,il problema e' questo: ttre anni fa in seguito ad una ecografia gli e' stata diagnosticata una cistedi 6 cm. (presumo esterna perche' non ha alterazioni nei valori nelle analisi delle urine) a cui il medico non ha dato molto peso. Oggi dopo una febbricola serale e un abbassamento di peso e' stata fatta di nuovo una ecografia che non ha evidenziato aumento di volume ma per stare più tranquilli gli è stata fatta anche una tac con mezzo di contrasto, da questa si è evidenziato un trombo nella vena cava sotto il fegato.E' stato trattato con eparina e dopo due giorni gli è stata fatta una nuova ecografia dove sembra che questa ciste si sia modificata. Ad oggi è stata programmata una angiografia per vedere se il trombo sia uscito dalla ciste.Ora la mia domanda è questa nel caso ci sia stata una trasformazione è giusto intervenire asportando la ciste con asportazione del rene? e se invece il trombo non centra niente con la ciste è sempre giusto e opportuno asportare?Ringrazio anticipatamente Mirco
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute maschile

Potrebbe interessarti