L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

04/03/2007 19:08:46

Cisti tendinea

Salve,da tempo avevo una cisti tendinea ad un polso che di tanto in in tanto cresceva fino a diventare di circa un centimetro di diametro per poi scomparire in poco tempo. In seguito siccome non si era ritirata ho deciso di operarla.Dopo neanche sei mesi è ricomparsa(un pò più grande) solo che questa volta non si ritira.
Volevo chiedere :
1-esiste qualche rimedio più duraturo visto che faccio un lavoro manuale e no vorrei riveder comparire la cisti al primo sforzo?
2-cosa posso fare per evitare che la cisti diventi più grossa se decido di non rioperarla(fasciature elastiche,creme...)?
3-quanto tempo di riposo necessiterebbe il polso dopo l'operazione?
grazie mille in anticipo per l'attenzione e distinti saluti,D.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/03/2007

Gentile signore, probabilmente si tratta di una cisti carpale e non tendinea. Questo tipo di cisti ha purtroppo la caratteristica di tornare con una discreta frequenza dopo l'intervento (15 - 18 %). Non esistono metodi validi di prevenzione o di contenimento dell'ingrossamento. Dopo un eventuale intervento il periodo di riposo dai lavori manuali è di circa 8 - 10 giorni.
Cordiali saluti
Prof. Enrico Margaritondo
Chirurgo della Mano

Prof. Enrico Margaritondo
Specialista in Chirurgia d’urgenza
ROMA (RM)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra