11/11/08  - Cistite in bambina di 11 anni - Malattie infettive

11 novembre 2008

Cistite in bambina di 11 anni




Domanda del 11 novembre 2008

Domanda


Buonasera mia figlia, 11 anni, con sintomi di cistite curati inizialmente con Monuril, ha da urinocultura con antibiogramma Klebsiella Pneumoniae (1.000.000 batteri/ml) edha cominciato la cura con CEFIXORAL 400 mg per 5 gg. Concorda con la prescrizione? oltre all'accurata igiene e detersione con Tantum Rosa può farle bene la somministrazione di opercoli di Uva ursina o non sono provati i benefici? sono un chimico, non troppo "fan" di medicina naturale e alternativa ma se servisse.... Ultima cosa: deveseguire una dieta particolare? Ringrazio per una risposta
Risposta del 14 novembre 2008

Risposta


secondo il mio parere 5 giorni di cefixoral per una Cistite che rischia di cronicizzarsi ,sono troppo pochi: raddoppi almeno il dosaggio, poi rifaccia l'urinocultura. Contemporaneamente le dia due volte al giorno, in mezzo bicchiere d'acqua 6 gocce di bleu di metilene allo 0'50% (un colorante ancora usato ed una volta usato, nell'era pre-antibiotica, come potente antisettico; nell'infanzia di mia figlia ho risolto le sue frequenti tonsilliti solo con una o due spennellature con questa tintura. è stato inpiegato ,in seguito, con ottimi risultati, anche nelle Infezioni Urinarie di lieve media importanza).

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Ricercatore
Odontoiatra
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)



Il profilo di ALESSANDRO ROMANO
Risposta del 14 novembre 2008

Risposta


gentile signore se le cistiti sono recidivanti il problema è correlato a quadri di disbiosi intestinale.le consiglio di ridurre gli zuccheri bianchi ed i lieviti alimentari aumentando al contempo l'utilizzo di cibi integrali .Bere almeno 2 litri di acqua minerale naturale/die a residuo fisso minore di 50 .Al mattino un bicchiere di succo di mirtillo biologico non zuccherato e prima di cena del colostro bovino -colostro noni bustine orosolubili una bustina da sciogliere in bocca .Eviterei di utilizzare il tantum rosa , le mucose si mantengono pulite da sole
basta un lavaggio con acqua ed un cucchiaio di bicarbonato.Piuttosto utilizzare solo slip di cotone poco i collant ovvero mantenere il più possibile le mucose asciutte e libere di respirare
buona giornata
dott.ssa Primo

Dott.ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
TORINO (TO)



Il profilo di MARIA LETIZIA PRIMO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Malattie infettive

Potrebbe interessarti
Le novità del decreto legge sui vaccini
Malattie infettive
24 maggio 2017
Focus
Le novità del decreto legge sui vaccini