L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

26/10/2006 16:52:17

Cistite ricorrente

Vorrei sapere se può parlalarsi di cistite quando la conta batterica è di 100.000 , il germe isolato è ESCHERICHIA COLI. E' necessario l' antibiotico o no? Dall'esame delle urine è risultato mucopus e una reazione alcalina.Siccome faccio una terapia anticoagulante posso evitare per tale fastidio l'antibiotico semplicemente con una dieta appropriata e bevendo molta acqua.Lei che cosa mi consiglia?Ci sono esami particolari per poter capire la causa di una ricorrente cistite,visto che i farmaci non sono completamente efficaci.Grazie.Cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/10/2006

Si è dimenticata una cosa fondamentale: quali sintomi lamenta?
In assenza di sintomi e dopo adeguati accertamenti (anamnesi, visita, ecografia, ev. ricerca BAAR e BK e altra diagnostica per immagini) potrebbe non servire nessuna terapia.
Cordialità

Dott. Mario Melis
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Urologia
CAGLIARI (CA)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra