L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

12/12/2006 17:12:29

Colesterolo

Buongiorno,
ammetto che sono una cattiva paziente (non mi curo molto) e sono anche ignorante in materia.
Il mio problema è che ho il colesterolo a 332 - hdl54, ldl254, try150.
Non uso medicinali e la mia dottoressa mi dice di stare a dieta.
Ma quale dieta? questo è il mio problema. Non vorrei sentire parlare di calorie o altro ma semplicemente di dirmi con parole povere cosa devo mangiare. Esempio: Pesce. Si ma quale pesce.
Grazie. Cordiali saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/12/2006

I dati da Lei riportati indicano una dislipidemia importante e un normopeso;per quanto riguarda l'alimentazione,in parole povere,questa deve essere priva di grassi saturi(burro,grassi animali,dolci)e per quanto riguarda il pesce vanno evitati i crostacei in genere...per il resto vanno tutti bene.Comunque se dopo un paio di mesi la dislipidemia non è rientrata nei limiti(e ho i miei dubbi,salvo che Lei sia una forte consumatrice di grassi) ' e necessaria terapia aggressiva con statine(in primis simva e atorva a dosaggi crescenti),e una valutazione con: ecodoppler
tronchi sovraaortici e arti inferiori,ecg,valutazione pressione arteriosa,ecografia epatica(onde escludere steatosi e calcoli).Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra