L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

27/03/2007 15:43:21

Colesterolo

Buongiorno, avrei una domanda riguardante il colesterolo.
Esami del sangue effettuati a dicembre hanno rilevato : Colesterolo Tot :239 Hdl 53 Ldl 155 Trig. 153. Dopo circa 2 mesi e mezzo di dieta "ferrea" (togliendo insaccati - formaggi - dolci - carni grasse e aumentando considerevolmente frutta - verdura - fibre e assumendo integratori Omega 3-6) si rileva : Col. Tot 285 Hdl 49 Ldl 198 Trig. 191. Non è singolare ? Grazie molte.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/03/2007

Senza dubbio un peggioramento del quadro lipidico è singolare...anche se bisogna tenere presente che in molti soggetti la dislipidemia è dovuta a una iperproduzione endogena e non all'apporto alimentare....comunque i dati di partenza,se non ci sono altri fattori di rischio cardiovascolare( Ipertensione , Diabete ,familiarita per cardiopatia),sono da considerarsi modicamente alterati e la necessita' di omega 3 non sussiste....adotti una alimentazione povera in grassi saturi(senza essere ferrea) e ripeta piu' avanti gli esami,valutando anche la funzionalita' tiroidea...buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra