L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

01/01/2007 10:53:37

Colite notturna

Da circa un anno soffro, almeno una volta al mese, di improvvise coliche notturne accompagnate da un'improvviso calo delle forze fino a portarmi ad uno stato di semicoscenza durante il quale continuo ad andare a diarrea, in tali attacchi mi è capitato anche di provare un senso di soffocamento, da esami endoscopici (colonscopia) mi è stata riscontrata una colite ulcerosa non grave che sto curando con ASACOL ma le crisi si ripresentano nonostante la cura, il mio sospetto è che possa avere una lieve occlusione intestinale nel tratto di intestino che non è stato ancora ispezionato, che esami mi consiglia di effettuare per venire a capo a tale problema che sta condizionando tutta la mia vita? per notizia o 39 anni ed ho due bambini l'ultimo di 3 anni e 1\2. grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/01/2007

Che cosa dice esattamente l'esame istologico fatto sulle biopsie della colonscopia?E' presente sangue nelle feci? Ed in caso affermativo il sangue è di colore rosso vivo oppure no? Il sangue è misto alle feci o separato dalle feci? Le feci hanno prevalentemente un colorito marrone chiaro, scuro oppure sono giallastre ed untuse?

Dott. Marco Greco
Specialista attività privata
Specialista in Gastroenterologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra