L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

07/05/2006 17:12:22

Colon infiammato

Salve, da qualche tempo soffro di colon e intenstino infiammato, sto seguendo la dieta prescritta per questi casi; anche se ho visto un lieve miglioramento, lo stomaco e la pancia finito di mangiare si gonfiano subito, con dolori sparsi , campri, nausee e cefalee.
vorrei sapere se questi problemi possono essere causati anche da intolleranze alimentari(visto che i sintomi si fanno sentire dopo aver mangiato anche e solo la pasta) e se dovrei farmi l'analisi della tiroide.sn a dieta da un anno e anche se ho perso chili lì dove dovevo perderli nella zona che parte dal ventre fino all'altezza della gambe, facio molto sport e massaggi ma nulla.
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/05/2006

la diagnosi di intestino infiammato andrebbe fatta sottoponendosi ad una colonscopia. Altrimenti si possono fare soltanto delle ipotesi. Credo tuttavia che la visita sia molto utile per indicare o meno eventuali accertamenti.
Cordiali saluti

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra