L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

29/12/2006 17:03:54

Colon irritabile

Buongiorno dottore, sono una ragazza di 24 anni affetta da 2 anni dal colon irritabile...i miei sintomi sono gonfiore addominale, feci con pezzi di cibo non digerito, ma non ho mai dolore.....prima di avere questi sintomi ho fatto una vita un bel po sregolare: Abuso di alcool il week end, 3 0 4 caffè al giorno......vorrei sapere che terapia mi consiglia di seguire e se la vita sregolata che ho fatto può essere la causa di questo mio malessere (io mi sto davvero rovinando dai sensi di colpa con un aumento notevole della depressione che questa malattia perchè di malattia si parla porta)....ci può essere anche una predisposizione genetica o fisica?? Sà anche mio padre ha sofferto per anni di colon irritabile....poi a 40 anni purtroppo ha avuto un cancro proprio al colon ed io ho paura che queste disfunzioni col tempo possano portare a serie malattie (mio padre è convinto di si) Grazie mille in anticipo

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/01/2007

La diagnosi di colon irritabile è una diagnosi che si fà per esclusione, ossia si devono escludere o meno con esami appropriati cause organiche. Avendo avuto un familiare di primo grado con un cancro del colon e per di più in giovane età deve sottoporsi solo per questo motivo a dei controlli endoscopici (colonscopia).

Dott. Marco Greco
Specialista attività privata
Specialista in Gastroenterologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra