L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

02/11/2007 19:11:01

Colonna sacrococcigeo

Nel luglio scorso sono scivolata in modo pesante ed ho battuto l'osso sacro, sono stata molto male per una ventina di giorni, specialmente quando mi dovevo alzare dalla sedia o dal letto. Mi dicevano che quando si batte l'osso sacro è molto doloroso, ma visto che, sono molto migliorata ma sentivo sempre un certo dolore ho fatto una radiografia ed ecco l'esito: "non evidenti alterazioni strutturali, esiti di frattura del proflio anteriore dell'ultimo metamero sacrale e di lussazione dello stesso. la linea di frattura è sempre ben apprezzabile. Anche l'ultimo metamero coccigeo presenta linee di ipertrasparenza nel suo contesto come per esiti di frattura". Devo inoltre dire che dopo lacaduta sono andata sempre in bicicletta a parte il mese di agosto che ero in ferie, percorro un quattro chilometri il giorno in bicicletta che la uso come mezzo di trasporto. Il dottore dice che è stata una bella caduta ma se non ho problemi ad evacuare basta sospendere per un pò la bicicletta.
La mia domanda cosa mi comporterà ciò e se è vero che devo sospendere la bicicletta ora quando l'ho usata nel momento cruciale. Mi devo preoccupare? ringrazio.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/11/2007

Gent. paziente ,
di solito il dolore sacrocoggiceo posttraumatico scompare nel tempo . Nei rari casi in cui persiste dolore e' utile
la FKT oppure il trattamento infiltrativo con cortisonici. In assenza di altri disturbi non c'e' indicazione chirurgica.
Cordiali saluti .

Dott. Enrico Sartori
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia d’urgenza
Specialista in Ortopedia e traumatologia
FERRARA (FE)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra