L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

02/07/2007 21:13:19

Come effettuare il check up?

Gentili Dott.ri,
complimenti per il sito, molto utile e di facile utilizzo in un mondo dove e' sempre piu' difficile farsi ascoltare..anche dal proprio dottore...Sono una ragazza di 33 anni e vivo e lavoro all'estero (Usa) proprio nel campo della medicina da un anno circa e ho notato che in Italia c'e' molta piu' prevenzione contro i tumori anche per noi giovani che qui negli States dove tutto e' per lo piu' cura (con grandi affari per le assicurazioni...Chemioterapie con prezzi da mutui...)...Cosa dovrebbe controllare una ragazza della mia eta'? oltre alla puntuale visita dal ginecologo, dal senologo (annualmente) e gli esami del sangue e delle urine?(questo e' tutto cio' che ho imparato in Italia...) Qui (Usa) sono tutti pazzi per lo screening recentemente ma a me sembra solo di vedere tanta gente spendere migliaia x il check up (completo!?) contro il cancro; le mie colleghe insistono nel propormelo ma a me sembra "ancora" un po' esagerato...(o sono un po' indietro?)....Per esempio..e' utile fare raggi al torace per la prevenzione del tumore al polmone?...Grazie infinite e continuate cosi'.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/07/2007

Credo che lei stia facendo tutto cio' che va fatto....anzi molto di piu' di cio'che fa la media delle persone della stessa eta'...se sta bene non farei nulla di piu'...è chiaro che se cercassimo di indagare o di prevenire a tappeto molte malattie si dovrebbero effettuare numerosi accertamenti(certo se questo come negli states è businnes...)per quanto riguarda la prevenzione del tumore polmonare la rx non è speso risolutiva...la tac spirale si,in quanto individua alterazioni dell'ordine di pochi mm...resta il fatto che la dovrebbero eseguire i fumatori o coloro che hanno una familiarita' positiva per simile malattia...Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra