L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

02/06/2006 16:33:30

COME MI DEVO COMPORTARE DOPO INTERVENTO

SONO UNA DONNA DI 50 ANNI CON DUE PARTI CESSARI MI SONO ACCORTA DOPO PARECCHI ANNI DI AVER ERNIA OMBELLICALE, DOPO AVER TOLTO ERNIA OMBELLICALE STROZZATA IN STATO AVANZATO, CON NECROSI DI UN ANSA DELL'ILEOLO, MI HANNO FATTO L'ESAMA ISTOLOGICO è RISULTATO QUESTO: TESSUTO ADIPOSO CON VASI CONGESTI, STAVASI EMORRAGICI E FOCOLAIO DI ASCESSUALIZZAZIONE. PARETE INTESTINALE PRIVA DI LESIONI DI RILIEVO. LA SIEROSA è SEDE DI MARCATA FIBROSI E DI FLOGOSI ACUTA E CRONICA. SECONDO VOI DEVO PENSARE A UN TUMORE, E CHE COSA DEVO FARE PER GUARIRE

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/06/2006

Cara signora,dorma sonni tranquilli ,non si tratta di nessun tumore.quella che deve guarire adesso e solo la ferita,se non è già guarita. Saluti Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Risposta del05/06/2006

NESSUN TUMORE

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra