L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

14/02/2005 18:33:26

Complicanze post operatorie eliminazione safena

Nel mese di dicembre fui operata, in day hospital, alla safena della gamba destra con la tecnica laser.
l' intervento andò bene anche se dopo una settimana si rivelò necessario intervenire per una saldatura della safena recisa per un leggero gocciolamento che veniva evidenziato dall' esame ecografico. mi fu detto che si trattava di un completamento di routine.
nel corso di tale intervento il chirurgo ritenne necessario interromperlo perche sospettò di aver individuato, nella safena trattata con il laser, la presenza di un residuo di catetere. ed anzi, per esplorare meglio, aprì anche un piccolo tratto della vena femorale.
non avendo però trovato il residuo che sospettava di aver individuato al tatto, decise il mio trasferimento in un ospedale per gli urgenti accertamenti del caso, temendo che il corpo estraneo fosse entrato nel circolo venoso.

in urgenza mi furono praticati esami ecografici, TAC, TAC con liquido di contrasto, ecocolordoppler al cuore , RX torace tutti con esito negativo.

l’ equipe di radiologi con i chirurghi dell’ unità vascolare si convinsero che non si era trattato di un corpo estraneo ma del normale indurimento della vena safena trattata con il laser che aveva impressionato il chirurgo.
mi dimisero con l’indicazione di assumere

sono passati due mesi dall’ evento ed il mio stato di salute è ottimo sia sul piano generale che localmente alla coscia operata.

vorrei sapere:

1) lei cosa ne pensa

2) quali esami di controllo mi consiglia in relazione all’incisione della vena femorale

3) quali esami di controllo ritiene necessari in relazione alla sospetta presenza del corpo estraneo nel circuito venoso
e dove praticarli

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/02/2005

penso che non ci sia nessun corpo estraneo, sennò alla tac sarebbe stato trovato.
stia tranquillo.

Prof. Luigi Maculotti
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Specialista in Medicina aeronautica e spaziale
Specialista in Medicina laboratoristica
Specialista in Oncologia
Medico Ospedaliero


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra