L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

26/09/2008 11:40:09

Complicazioni dopo foro in utero

Caro dottore,
ho 35 anni e due anni e mezzo fa, dopo una bellissima gravidanza è nato matteo, parto naturale senza problemi tranne per il secondamento. Mi è stato fatto un raschiamento perchè la placenta non si staccava, ma purtroppo dopo circa una settimana ad un controllo si sono accorti che c'era ancora qualche resto di placenta ed al secondo raschiamento mi è stato fatto un piccolo foro nell'utero. Come conseguenza sono andata in peritonite, perchè la placenta era infetta, e con un lavaggio in laparoscopia l'infezione si è risolta. Ma adesso cercando una seconda gravidanza abbiamo fatto nuovi controlli, isterosalpingografia, poi laparoscopia e isteroscopia, risultato: la tuba di destra è chiusa, quella sinistra va bene, ma le pareti di una parte dell'utero, forse per via della precedente lesione, si erano fuse. Il chirurgo le ha separate (facendo fluire dell'acqua, a quanto ho capito) e ha inserito una spirale per tenerle separate per un po e dare tempo all'endometrio di riprodursi. Per favorire questo processo mi ha anche prescritto mycroginon 50. Il tutto, pillola e spirale, per circa tre mesi, poi si vedrà. Vorrei tanto avere un secondo parere su questo trattamento prescrittomi. Mi scuso per la lunga lettera e la ringrazio in anticipo.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/10/2008

Il comportamento terapeutico del collega non può rssrtr sottoposto a critica. Ma purtroppo credo che sarà difficile una futuira gravidanza.Quello che sta eseguendo il collega è un tentativo non da tutti condiviso, na sicuramente se riuscisse efficace. Ma non speri assai.

Dott. Benedetto Novarese
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
MESSINA (ME)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra