L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

25/05/2007 08:47:55

CONNETTIVITE INDIFFERENZIATA

Salve, sono una ragazza di 24 anni, ho sofferto da molti anni di dolori alle ginocchia e da poco mi è stata fatta una diagnosi di connettivite indifferenziata. Le elenco alcuni valori degli ultimi esami di laboratorio:
VES=11 - FATTORE REUMATOIDE=85,8 - Igc: 2020 -
ANA: 1/640 GRANULARE - ANTI ENA: SSA positivi 1083 -
SSB positivi 239 - ANTI HCV negativi - MARKERS EP. B negativi - ANTI DNA negativi - IGA=215 - Igm=190 - PCR=<0.100 - tutto il resto nella norma.
Vorrei cortesemente sapere se è possibile trattare la malattia con alimenti, integratori naturali, farmaci omeopatici e quant'altro piuttosto che assumere i soliti derivati a base di cortisone (DELTACORTENE E PLAQUENIL).
In attesa di una Vs. risposta, ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/05/2007

Assolutamente si, è possibile provare a contrastarla, ma cerchi di fare in fretta, prima che la situazione si cronicizzi a tal punto da non riuscire a farla rientrare.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
JESI (AN)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra