Miracoli: tocca al limone

11 ottobre 2002
Focus

Miracoli: tocca al limone



Non è una novità, lo si sapeva nel secolo scorso: un cucchiaino di succo di limone può distruggere gli spermatozoi in una manciata di secondi, ma anche la Pepsi-cola può avere un effetto, benché minimo, inibitore sulla mobilità dello sperma.
Il concetto è stato ribadito da un professore di ginecologia e ostetricia australiano dell'Università di Melbourne, Roger Short, il quale, forte dell'esperienza delle donne mediterranee che usavano una fetta di limone come barriera anticoncezionale, ha voluto approfondire le conoscenze sul fenomeno che potrebbe essere efficace anche contro il virus HIV. Effettivamente il pH del succo di limone si aggira tra 2.2 e 2.6, e soluzioni al 10% sono in grado di uccidere il virus in coltura molto rapidamente, mentre al 20% immobilizzano al 100% gli spermatozoi in 30 secondi.
L'autore della ricerca ha voluto, però, sottolineare la necessità di proseguire le indagini e di testare il fenomeno prima nei Primati e poi nell'uomo.
E poi, si sa, i rimedi della (tris)nonna vanno bene per smacchiare la tovaglia o schiarire le sopracciglia, ma quando si parla di salute e sicurezza forse è meglio andarci più cauti. Può essere azzardato e rischioso per la sicurezza della popolazione, "invitare" a usare un batuffolo di ovatta imbibito di limonata come contraccettivo e/o profilattico contro le malattie sessualmente trasmissibili. Inoltre il metodo può risultare poco confortevole qualora fossero presenti minime lesioni, per altro molto probabili vista la delicatezza e la sensibilità della zona interessata dal trattamento.

Simona Zazzetta


Fonti
Aids Channel

In vitro inhibition of sperm motility by some local mineral water drinks
Contraception 1987 Oct;36(4):435-40




Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Schede patologia


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
L'esperto risponde