Tutto sul profilattico

20 giugno 2008

Tutto sul profilattico





Profilattico, sempre
Un po' tutti gli organismi nazionali e internazionali che si occupano di salute pubblica (per esempio i Centers for Disease Control e la Food and Drug Administration statunitensi o l'Organizzazione Mondiale della Sanità) sono da sempre impegnati a sostenere l'efficacia e la sicurezza del profilattico per la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili. Tuttavia anche l'efficacia del profilattico maschile è subordinata al rispetto di alcune regole, sia al momento della scelta sia al momento dell'uso:
  • I profilattici di membrana naturale non garantiscono un effetto barriera contro i virus, ragion per cui si devono usare quelli di latice (gomma naturale) o, per chi è allergico, di gomma sintetica.
  • A parte le solite norme sul corretto impiego, è stato ribadito che il preservativo di latice ha una data di scadenza, di norma indicata sulla confezione.
  • Se questa data non c'è, ma c'è solo quella di fabbricazione, si deve calcolare che dopo cinque anni il profilattico non è più sicuro.
  • Indipendentemente dalla sua età, non si deve usare un profilattico che tende ad appiccicarsi (non si srotola correttamente), presenta decolorazioni oppure - è ovvio - buchi o lacerazioni.
  • Con i preservativi può essere utile usare un lubrificante, anche per impedire che si rompano durante il rapporto (eventualità comunque piuttosto rara nei rapporti vaginali, più frequente in quelli anali). Tuttavia bisogna scegliere lubrificanti che non danneggino il latice, cioè quelli a base di acqua o di silicone, mai quelli a base oleosa.
  • Se un preservativo si rompe durante il rapporto la cosa più logica da fare è impiegare immediatamente uno spermicida vaginale (se non lo si era già applicato). E' invece sbagliato fare irrigazioni, che possono spingere l'eventuale materiale infetto più in profondità nella vagina, aumentando il rischio di infezione.
  • Il preservativo va usato anche in caso di rapporto anale.
  • In alcuni casi può essere utile usare il profilattico anche durante i rapporti orali, per esempio se la donna soffre di herpes labiale.

    Maurizio Imperiali

Fonte
Perspectives in Disease Prevention and Health Promotion Condoms for Prevention of Sexually Transmitted Diseases MMWR 1988 / 37(9);133-7.

Il testo completo in inglese

Qualche trucco in più sull'impiego del profilattico (in italiano, senza illustrazioni)

Per chi si vergogna (e fa male) a comprarli in farmacia c'è un negozio virtuale





Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  Esperto risponde  |
Schede patologie


Cerca il farmaco
Potrebbe interessarti
Fatica cronica? Confermato legame con l’intestino
Malattie infettive
19 maggio 2017
News
Fatica cronica? Confermato legame con l’intestino
Vaccini: vittime della loro stessa efficacia
Malattie infettive
15 maggio 2017
Focus
Vaccini: vittime della loro stessa efficacia
L'esperto risponde