Servizi per chi resta

01 agosto 2002
Focus

Servizi per chi resta



"Col gran caldo gli anziani iniziano a soffrire e tutte le estati, specie nelle grandi città, si vedono cose orribili".... Con queste parole il ministro della salute Girolamo Sirchia si è espresso recentemente a proposito del triste fenomeno, vero più che mai nella stagione estiva, dell'abbandono degli anziani a loro stessi. Con gli anni però i servizi dedicati alle persone sole, anziane e non, sono lievitati grazie al lavoro condotto sia dalle giunte comunali sia da molte associazioni di volontariato. C'è ne per tutti i gusti: teleassistenza, telefoni amici, pronto intervento, assistenza psicologica, consegna a domicilio di spesa e medicinali. Ecco le principali iniziative suddivise per area geografica.

Nord-Italia
Il pane e le rose questo il nome del servizio in funzione a Milano tutti i giorni fino al 31 agosto, dalle 8 alle 19, con 50 operatori tra assistenti sociali, medici, psicologi, infermieri e autisti. Il servizio prevede il recapito di pasti caldi, un aiuto per le faccende domestiche e le consulenze infermieristiche e odontoiatriche. Per gli autosufficienti c'è la possibilità di usufruire gratuitamente di parrucchieri e centri di benessere per interventi curativi. Il numero verde da chiamare per informarsi è 800-071471. Nell'ambito dell'iniziativa "Pronto Farmacia", ideata e sostenuta dai titolari degli esercizi privati dell'Associazione lombarda, durante il mese di agosto le farmacie recapiteranno a domicilio i farmaci urgenti a non vedenti e anziani. Per informazioni il numero verde è 800-801185. Sempre in Lombardia a Pavia l'Assessorato ai servizi sociali del comune propone il progetto "Estate serena" per anziani e per chi rimane solo in città. Istituito, inoltre un numero telefonico, 0383-399516, in funzione dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 per avere a domicilio farmaci urgenti anche nella notte. Torino rinnova per il nono anno il servizio Pronto estate. Al numero verde 800-019531 si possono avere informazioni sui servizi aperti da luglio a settembre. Attivo anche, 24 ore su 24, il servizio di telesoccorso che garantisce a chi ne ha bisogno, la consegna a domicilio della spesa, dei pasti caldi, dei farmaci, l'assistenza domiciliare e un servizio di accompagnamento per visite mediche e ritiro delle pensioni. A Vicenza, infine, i cittadini possono contare sull'iniziativa "Estate sicura 2002 tutela donna". Il servizio, contattabile 24 ore su 24 attraverso il numero 0444-221020, offre servizi come interventi di emergenza per anziani che hanno subito rapine e scippi, tutela delle donne e pronta accoglienza per le donne con problemi. Gli anziani potranno ricevere, inoltre, pasti caldi a domicilio, consegna della spesa e assistenza tecnica per i guasti nell'erogazione di acqua, luce e gas.

Centro Italia
A Bologna è in funzione un servizio di assistenza per chi ha bisogno di costante aiuto. Inoltre le persone non-autosufficienti potranno avere a domicilio assistenza sanitaria, colf, pasti caldi e il servizio lavanderia. I telefoni sono 051-204307 oppure quello dell'Ufficio Relazioni col Pubblico (URP) centrale, 051-203040. Non mancano poi occasioni di socializzazione con 35 centri sociali per anziani e altri dieci centri diurni per chi vuole un luogo dove poter socializzare. Firenze non è da meno con il servizio "Aiuto estate anziani" attivo per il quarto anno e fino al 9 settembre. I numeri da chiamare sono lo 055-6503878-890-895 tramite cui si può ottenere consulenza telefonica, l'attivazione della centrale operativa per la teleassistenza, chiedere di essere accompagnati a ritirare la pensione oppure a visite specialistiche. Un progetto nuovo molto interessante, rivolto alle famiglie delle persone non autosufficienti, si chiama Ricovero di sollievo. Il servizio offre la possibilità di affidare temporaneamente la persona malata a residenze di cura selezionate dallo stesso comune. "Estate Anziani 2002" è il piano attivo a Roma. La nuova Sala operativa Sociale, che risponde al numero verde 800-440022, coordina 10 unità da strada che effettuano interventi di sostegno e assistenza d'urgenza e non. Altro servizio in funzione sarà la Teleassistenza, gratuita per chi possiede un reddito personale fino a 7231 euro, mentre per tutti gli altri è previsto un contributo di 15 euro al mese. Si tratta di un servizio che prevede l'installazione a casa dell'anziano di un apposito apparecchio collegato ad un sistema informatico installato presso la centrale operativa tramite la linea telefonica. L'anziano può inviare, così, con la semplice pressione di un pulsante, un segnale di allarme. Gli operatori della Centrale invece disporranno di una scheda con tutte le informazioni riguardo l'anziano che chiama, in modo da poter effettuare l'intervento più opportuno.

Sud-Italia
Il giro d'Italia termina a sud dove non mancano iniziative degne di nota. A Napoli è riconfermata l'attività delle 21 circoscrizioni cittadine impegnate ad aiutare le persone non più giovani o non autosufficienti a sconfiggere il disagio. Il numero da chiamare per chiedere assistenza è 081-5493312. Durante il periodo estivo sarà garantito anche l'invio dei farmaci e l'assistenza a domicilio. L'iniziativa garantisce anche la preparazione dei pasti e l'intervento di personale specializzato. Anche a Bari conferme per il servizio "Serenitanziani" per l'ottavo anno consecutivo. Si tratta di un programma per rendere più vivibile la città per persone over-65 autosufficienti e non. Il numero di riferimento è l'800-063538 e prevede un piano d'intervento con servizi gratuiti che vanno dalla possibilità di ricevere a casa spesa, medicinali e altro. Non manca poi l'assistenza domiciliare e l'aiuto anche per le famiglie oltreché per i malati. Per concludere a Palermo le iniziative partite dai primi di agosto si imperniano su il "pony della solidarietà" attraverso cui si può ricevere a casa spesa e non solo. A disposizione un numero verde del comune 800-234169.

Marco Malagutti


Fonte
"Estate in salute" dal Ministero della Salute

Per approfondire

  • Il sito del Ministero
  • Comune di Milano
  • Comune di Torino
  • Comune di Firenze
  • Comune di Roma
  • Comune di Bari
  • Comune di Palermo




Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Lo smog intacca anche la salute delle ossa
Salute femminile
15 dicembre 2017
Notizie
Lo smog intacca anche la salute delle ossa
Energy drink: tanti i rischi per i più giovani
Alimentazione
14 dicembre 2017
Notizie
Energy drink: tanti i rischi per i più giovani
L'esperto risponde