Memorium QI, per favorire la memoria e le funzioni cognitive

08 settembre 2017
Benessere, Bios Line

Memorium QI, per favorire la memoria e le funzioni cognitive





Può capitare a tutti, e a tutte le età, di non ricordare un nome o un appuntamento, di sentirsi confusi e stanchi mentalmente e fare fatica a concentrarsi. Sulla memoria e sulle funzioni cognitive in generale, infatti, incidono diversi fattori, in particolare lo stress, la stanchezza, la depressione e anche le condizioni ambientali e l'alimentazione scorretta.

Per contrastare la stanchezza mentale e favorire la memoria e la concentrazione, i laboratori Bios Line hanno messo a punto la nuova formulazione Memorium QI, un integratore alimentare a base di Lecitina di Soia titolata in Fosfatidilcolina, olio di pesce ricco in DHA, olio di semi di Lino, Niacina ed estratti di Rhodiola rosea e Ginkgo biloba.

·La Fosfatidilcolina e gli Omega 3 contenuti nell' olio di semi di lino giocano un ruolo importante nella composizione delle membrane delle cellule del sistema nervoso centrale;
·la Niacina favorisce il corretto funzionamento del sistema nervoso;
·la Rhodiola rosea, che è una pianta tonico-adattogena, è utile per stimolare la reazione dell'organismo alle situazioni stressanti e contrastare la stanchezza fisica e mentale;
·l'estratto di Ginkgo biloba (titolato al 24% in ginkgoflavonoidi), che aiuta a favorire la microcircolazione e l'ossigenazione anche a livello celebrale, è utile per la memoria e la funzione cognitiva.

Come si usa: 1-2 capsule al giorno con un po' d'acqua.



I prodotti di Benessere (46)


Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Mal di testa: i 10 cibi da evitare
Mente e cervello
17 ottobre 2017
News
Mal di testa: i 10 cibi da evitare
Battibecchi tra neo sposi? Lo stress cala grazie agli amici
Mente e cervello
21 settembre 2017
News
Battibecchi tra neo sposi? Lo stress cala grazie agli amici
L'esperto risponde