ADAMANTINOMA

04 marzo 2016
Lettera A

ADAMANTINOMA



Definizione di ADAMANTINOMA


Tumore disontogenetico odontogeno, che riproduce gli aspetti dell'organo dello smalto e trae origine dalla lamina dentale ectodermica, più precisamente dai residui epiteliali paradentari del Malassez; può però svilupparsi anche dall'epitelio della mucosa gengivale o anche dall'epitelio di cisti odontogene. Vi sono inoltre adamantinomi a sede atipica (ipofisari, faringei, tibiali, ovarici), verosimilmente originati da epiteli ectodermici dislocati in tali sedi. Si tratta di un tumore benigno che però può compromettere importanti funzioni come la masticazione e la fonazione nella sua localizzazione tipica alla mandibola. Sin.: ameloblastoma.



Lettera A:
Vedi i termini con la Lettera A (1227)


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Una app misura il dolore del neonato
Infanzia
23 gennaio 2018
Notizie
Una app misura il dolore del neonato
Prendersi cura della bocca dei bambini
Bocca e denti
22 gennaio 2018
Notizie
Prendersi cura della bocca dei bambini
L'esperto risponde