AMARTOMA

04 marzo 2016
Lettera A

AMARTOMA



Definizione di AMARTOMA


Tumore derivante dall'eccessivo accrescimento di una componente tessutale normale con formazione di una struttura costituita da un insieme disordinato di tessuti normali. Gli angiomi del fegato e i rabdomiomi del cuore sono un esempio di amartomi. Amartomi intestinali si osservano nella lentigginosi periorifiziale o sindrome di Peutz-Jeghers. V. anche amartocondroma.



Lettera A:
Vedi i termini con la Lettera A (1227)


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
Contorno labbra, come mantenerlo sano
Pelle
23 febbraio 2018
Notizie
Contorno labbra, come mantenerlo sano
Lo stress fa ingrassare. Cinque regole sane da adottare
Alimentazione
22 febbraio 2018
Notizie
Lo stress fa ingrassare. Cinque regole sane da adottare
Cuore e montagna, relazione pericolosa
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 febbraio 2018
Notizie
Cuore e montagna, relazione pericolosa
L'esperto risponde