ANAFILATOSSINE

04 marzo 2016
Lettera A

ANAFILATOSSINE



Definizione di ANAFILATOSSINE


Gruppo di mediatori dell'infiammazione, liberati nel siero durante la fissazione del complemento; agiscono indirettamente aumentando la permeabilità vascolare e causando la degranulazione dei mastociti e la liberazione di istamina. Iniettate nell'animale provocano un quadro analogo alla anafilassi sistemica. L'attività anafilatossinica è stata localizzata nei frammenti di basso peso molecolare C3a e C5a e, forse, C4a.



Lettera A:
Vedi i termini con la Lettera A (1227)


Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Il rischio di diabete di tipo 1 potrebbe dipendere anche dalla vitamina D
Diabete tiroide e ghiandole
24 novembre 2017
News
Il rischio di diabete di tipo 1 potrebbe dipendere anche dalla vitamina D
Hummus di ceci a modo mio con filetto di branzino e mazzancolle
Alimentazione
24 novembre 2017
Le ricette della salute
Hummus di ceci a modo mio con filetto di branzino e mazzancolle
Nella depressione post-partum contano anche le stagioni
Mente e cervello
23 novembre 2017
News
Nella depressione post-partum contano anche le stagioni
L'esperto risponde