ANEMIA EMOLITICA DA DEFICIT DI GLUCOSIO-6-FOSFATO DEIDROGENASI

04 marzo 2016
Lettera A

ANEMIA EMOLITICA DA DEFICIT DI GLUCOSIO-6-FOSFATO DEIDROGENASI



Definizione di ANEMIA EMOLITICA DA DEFICIT DI GLUCOSIO-6-FOSFATO DEIDROGENASI


Il deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi predispone all'emolisi, che viene scatenata da alcuni farmaci (sulfamidici, cloramfenicolo, nitrofurantoina, primachina, ecc.) o dall'ingestione di fave (favismo). L'affezione viene trasmessa da un gene collegato all'estremità del braccio lungo del cromosoma X, tra il locus dell'emofilia A e quella per la visione del colore. Questo gene si esprime negli uomini, mentre nelle donne, eterozigote, si ha nel sangue un mosaico di emazie normali e di emazie alterate. Questa anomalia conferisce una resistenza alla malaria da P. falciparum.



Lettera A:
Vedi i termini con la Lettera A (1227)


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
Rondelle di spinaci alla trota affumicata
Alimentazione
18 febbraio 2018
Le ricette della salute
Rondelle di spinaci alla trota affumicata
Alimentarsi correttamente, convegno a Milano
Alimentazione
18 febbraio 2018
Notizie
Alimentarsi correttamente, convegno a Milano
L'esperto risponde